allargamento cantiere - le ditte

Allargamento del cantiere – le ditte

Approfondimento: le ditte che hanno vinto l’appalto pubblico per l’allargamento del cantiere di Chiomonte

L’allargamento del cantiere serve a rendere possibile la seconda fase degli scavi, quella che porterà ad iniziare il tunnel di base Torino-Lione da Chiomonte anziché da Susa

I nomi si trovano direttamente dal sito di  Telt e sono raggruppati in una associazione temporanea d’impresa capitanata da Effedue Srl (mandataria del gruppo). Ci sono poi

  •  BBE Srl di Susa
  • Piemonte Disgaggi Opere Speciali Srl di Avigliana
  • Ghiggia Ingegneria d’Impianti Srl di Scarmagno (Torino)
  • EMMEVI SRL di Ravenna
  • Geotecna Srl di Milano.

Il raggruppamento dovrà progettare e realizzare le recinzioni del nuovo cantiere per il tunnel di base del Moncenisio e fornire supporto logistico alle forze dell’ordine. Dovrà gestire la manutenzione di impianti e apparecchiature di cantiere intere ed esterne alla galleria geognostica (illuminazione, videosorveglianza, ventilazione, depurazione delle acque). Il tutto per un appalto di 24 mesi di durata e 3 milioni d’euro di stanziamento.

Continuano nel frattempo altri avvistamenti

In particolare in cantiere continuano a vedersi droni per il georilevamento, operatori per il monitoraggio ambientale e delegato all’esproprio. E’ confermato che gli ultimi espropri in corso di esecuzione riguardano i terreni dello svincolo autostradale Sitaf, altro nome tra i più implicati nell’allargamento del cantiere. Non a caso la costruzione dei nuovi svincoli è il pezzo fondamentale per poter avviare qualsiasi altro lavoro.

Tutto pronto

Centinaia di metri di beta-fence sono pronti per delimitare la nuova area di cantiere, per permettere l’inizio dei lavori sugli svincoli. Il nervosismo della polizia è evidente: tenere lontano occhi indiscreti dalla Clarea sembra il loro mandato attuale.

Audio clip: é necessario Adobe Flash Player (versione 9 o superiore) per riprodurre questa traccia audio. Scarica qui l’ultima versione. Devi inoltre avere attivato il JavaScript nel tuo browser.

scarica ditte che lavorano all’allargamento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *